I personaggi che hanno dato il nome alle vie del mio paese: SARTIRANA LOMELLINA

Nell'anno dedicato alla celebrazione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia il comune di Sartirana ha voluto dedicare a tale evento un progetto forte, che rimanga nel tempo come testimonianza  di civico onore ed attaccamento alla Patria.

 

Il progetto trae la sua origine da una ricerca inizialmente effettuata dagli alunni della scuola secondaria di Sartirana Lomellina in collegamento con il riordino e l'inventariazione informatizzata dell'archivio storico comunale, che possiede una rilevante documentazione, già a partire dal secolo XVI, e si è proposto comeobbiettivo generale la conoscenza della storia di Sartirana, ricca di episodi importanti, anche per la storia nazionale -  Battaglia dei Campi Raudii, le battaglie per l'indipendenza, la costruzione del Roggione di Sartirana, ecc. - e la storia di figure interessanti sia a livello locale che nazionale  - Mercurino Arborio Gattinara, Cicco Simonetta, Ludovico il Moro, Costantino Nigra, Camillo Benso Conte di Cavour... solo per citarne alcuni -, mentre si è posto come obiettivo specifico di far conoscere i luoghi di cultura e della memoria del proprio paese, dimostrando che si può fare la storia di un territorio anche ripercorrendo la biografia di una persona, facendo conoscere:

 I personaggi  che  hanno dato il nome alle vie del mio paese  Sartirana Lomellina ' .

Il progetto è stato realizzato arricchendo la ricerca con  biografie di personaggi  di effettivo rilievo nella storia della Comunità, con documentazione archivistica, utilizzando fonti orali e materiali, con fotografie di ieri e di oggi.

L'obiettivo finale è stato di produrre una pubblicazione che han racchiuso il risultato delle ricerche raccolte e presentate attraverso una originale narrazione - l'io narrante - condotta dalla principessa Maria Ernestina Arborio Gattinara di Sartirana, Principessa von Hohenlohe-Waldenburg-Schillingsfurst und von Ratibor-Corvey, nata a Torino il 9 febbraio1866, e successivamente residente nel Castello di Sartirana la quale, alla sua   morte, lasciò il castello con tutte le sue proprietà ad Amedeo di Savoia - Aosta  ed ai suoi discendenti.

Il progetto ha dunque l'ambizione e l'intenzione di far conoscere le donne e gli uomini che sono vissuti qui prima di noi e che hanno fatto la storia di Sartirana; far capire che la grande storia è  composta da tante piccole storie e che ogni avvenimento ha un prima e un dopo, che non c'è luogo che non possa essere degno e interessante di approfonditi studi storici.

La ricerca attraverso le fonti d'archivio, come quelle orali e materiali, ci conduce alla ricostruzione della nostra memoria storica per arrivare non solo al riconoscimento dei luoghi e al recupero di un senso di appartenenza, ma anche alla formazione di una coscienza civile, creando la consapevolezza delle proprie radici nelle nuove generazioni per instillare nelle stesse lo spirito civico ed incentivare la progettualità individuale. Tutto ciò nell'anno  che celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia.

Territorio

  • SARTIRANA LOMELLINA +

    Tra acqua, cielo e terra Nella fertile pianura compresa tra il Sesia, il Po ed il Ticino, che ha nome Per saperne di più...
  • Associazioni +

    ASSOCIAZIONI Società Agricola Operaia di Mutuo Soccorso Associazione 3A - Associazione Amici Anziani Associazione  Auser Sartirana Solidale Associazione Brunoldi-Ceci Gruppo " Il Carnevale Sartiranese "  Associazione Unione Per saperne di più...
  • Attività produttive +

    4 negozi di alimentari 1 supermercato 3 bar 1 bar-ristorante 1 ristorante con enoteca e locanda 2 fioristi 1 farmacia Per saperne di più...
  • Garzaie +

    Nel territorio di Sartirana Lomellina vengono segnalate due garzaie: la Garzaia del Bosco Basso e la Garzaia "Lago di Sartirana", quest'ultima riconosciuta come Per saperne di più...
  • Monumenti +

    Il Castello di Sartirana La storia del Castello si può così riassumere: costruito verso la fine del 1300 per ordine di Gian Per saperne di più...
  • Recupero del Vicolo dello Spalto "Virgo potens" +

    Domenica 6 settembre è stato ufficialmente riaperto il tratto del vicolo dello Spalto impropriamente chiamato dalla popolazione " Virgo Potens ", dopo Per saperne di più...
  • Restauro conservativo dell'Androne del Camposanto +

     PRESENTAZIONE La Realizzazione di questo volume possiede la stessa filosofia dei precedenti che sono stati pubblicati per il tramite di Per saperne di più...
  • Recupero della Cappella gentilizia Cameroni Gallas +

    Recupero concluso in data 04/11/2014   Per saperne di più...
  • Musei della Fondazione Sartirana Arte +

    Il suggestivo Castello di Sartirana, il maggiore della Lomellina per ampiezza, è sede della Fondazione Sartirana Arte, che vi ha allestito diverse Per saperne di più...
  • Personaggi +

    Beato  Francesco Pianzola Il Beato Padre Francesco Pianzola, fondatore delle Suore Missionarie dell'Immacolata Regina Pacis e degli Oblati diocesani dell'Immacolata, nacque in Per saperne di più...
  • Servizi +

    Comitato Comunale di Protezione Civile, Piazza XXIV Aprile, 4 tel. 0384-800810  800629 Civica Biblioteca "Francesco Moro" via Castello,10 tel.0384-800806  e-mail:  Per saperne di più...
  • Storia +

    Le origini di Sartirana Lomellina risalgono addirittura all’Impero Romano. Infatti, dalle Tavole Alimentarie di Traiano, ritrovate a Velleia nel 1747, Per saperne di più...
  • 1